7 (1)
Risonanza Magnetica
Aperta Total Body (a partire dal 2022)

La continua innovazione delle tecnologie medicali e delle apparecchiature di Imaging che il Centro  San Donato  mette in atto, insieme alla alta competenza professionale degli Specialisti Radiologi, rappresenta forse il principale carattere distintivo della struttura al fine di garantire ai Pazienti la più elevata qualità della diagnosi, al pari del comfort e dell’attenzione ai bisogni individuali. In questa prospettiva si inserisce a pieno titolo l’apparecchiatura di Risonanza Magnetica Nucleare Aperta. Si tratta di un magnete aperto  superconduttivo di ultima generazione, ad elevato campo magnetico con  bobine dedicate a tutti i distretti corporei ed  in grado di effettuare  tutte le indagini diagnostiche di RM, comprese quelle riservate fino ad ora alle macchine più performanti, ma necessariamente chiuse, cioè  caratterizzate dal classico “tubo” all’interno del quale si posiziona il paziente. È un apparecchio che rappresenta un nuovo modo di operare, con cui vengono superati tutti  i disagi connessi al trovarsi in uno spazio  angusto, delimitato su tutti i lati, seppur  aperto verso la testa e i piedi, con sensibili  benefici per quelle categorie di persone che, a vario titolo, sono nell’impossibilità di essere sottoposte ad indagini di RM o che presentano gravi difficoltà nel sopportare tali esami nella modalità convenzionale. Persone giovani o anziane che, pur non mostrando una vera e propria claustrofobia, soffrono il fastidio dello spazio ristretto che sovente non consentono acquisizioni perfette a causa di movimenti involontari.  

RISONANZE MAGNETICHE EFFETTUATE:

  • RM colonna cervicale;

  • RM colonna dorsale;

  • RM colonna lombo-sacrale;

  • RM bacino (anca, articolazioni sacro-iliache);

  • RM articolare (spalla, gomito, polso, ginocchio, caviglia, piede);

  • RM muscolo-scheletrica;

  • RM articolazione temporo-mandibolare;

  • RM massiccio facciale.

press to zoom

press to zoom
1/1